Quanto costa intervento vene varicose?

Avere le gambe con le vene varicose può causare molta disperazione. Il fatto è che le sporgenti vene varicose e la vanità di solito non vanno di pari passo. Le vene varicose colpiscono molte donne che invecchiano. Questa condizione sgradevole può essere sconvolgente, ma la buona notizia è che di solito la situazione non è grave e possono essere facilmente trattate con una varietà di metodi.

Probabilmente non si pensa molto alle vene, ma in realtà svolgono un ruolo importante nel funzionamento del vostro corpo. Al livello più elementare, il sangue viene trasportato dalle gambe fino al vostro cuore, e ci sono due tipi differenti di vene da considerare. Le più profonde sono quelle interne supportate dai vostri muscoli, mentre le più vicine alla superficie sono, appunto, superficiali. Se le vene interne ed esterne lavorano a pieno regime, non ne noterete l’esistenza.

Tuttavia, quando le vene non funzionano correttamente, allora possono essere difficili da perdere. Le vene varicose sono relativamente comuni, ed incidono su circa la metà di tutti gli adulti di sesso femminile e anche su un piccolo gruppo di uomini pure. Le vene varicose possono verificarsi perché si ha una predisposizione ereditaria o possono essere causate dal vostro stile e dalle vostre scelte di vita. La mancanza di esercizio fisico e il sovrappeso sono fattori di rischio.

Inoltre, è possibile avere le vene varicose stando in piedi o seduti per lunghi periodi di tempo, il che può mettere forte pressione sulle gambe e rendere difficile per il sangue di viaggiano attraverso il sistema delle vene più profonda, come invece la natura ha previsto. Come risultato, le pareti delle vene principali possono gonfiarsi e causare l’accumulo lì. Questa situazione può causare gonfiore alle gambe, dolori, prurito intorno alla zona della vena, scolorimento della pelle.

Occasionalmente, le vene varicose possono anche portare a complicazioni più gravi, come la formazione di ulcere quando viene impedito al fluido sanguigno di defluire dalla pelle. Un accumulo può anche causare infezioni batteriche o fungine. Inoltre, nei casi più estremi, coaguli di sangue possono formarsi all’interno della vena interessata, il che può essere molto pericoloso

Il metodo chirurgico comporta la rimozione chirurgica della zona interessata dalla vena varicosa.  Per le grandi vene varicose, questa procedura rimuove chirurgicamente la vena interessata. Questo tipo di intervento viene di solito eseguito da un chirurgo vascolare e può essere effettuato in un ambiente ospedaliero. Anche se questo era un approccio molto comune in passato, oggi si preferiscono altre tecniche, meno invasive, come quelle offerte dai centri di chirurgia estetica ambulatoriale.

Se volete sapere quanto costa avere le vostre vene varicose trattate, molto dipende da quanto sono sviluppate ed da quello che vi serve esattamente. Le calze a compressione possono essere acquistate in molti negozi per circa 15 euro a paio nella versione di base, e fino a circa 100 euro per una versione fashion. Una crema per le vene varicose è un’altra opzione reperibile in vari tipi di negozi, e può costare da circa 25 a 50 euro, mentre quelle di fascia alta fino a 100 euro o più.

Il trattamento laser usato di solito per le piccole vene varicose – che utilizza impulsi molto intensi di luce per distruggere le vene varicose anomale e le aiutano a sciogliersi – può costare da 300 a 500 euro a sessione, a seconda della tecnica utilizzata e di ciò che deve essere fatto e di quanto grande è la sezione coinvolta. Questi trattamenti alle vene varicose possono avere bisogno di essere eseguiti finanche una mezza dozzina di volte, per cui il costo totale può salire rapidamente.

Il trattamento dell’ablazione termica endovenosa – che usa un catetere a raggi laser diretti a sigillare la vena varicosa e ridurla – può costare tra 1.500 e 4.000 euro per sessione e può essere molto efficace nei casi più gravi. Il minimo dolore di questa procedura ambulatoriale e il tempo di guarigione rapido rende questa un’opzione attraente per molti pazienti. La rimozione chirurgica di una vena varicosa è invece l’opzione più impegnativa e può costare fino a 10.000 euro o più.



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *