Quanto costa noleggiare una barca a motore?

Avete mai voluto affrontare il mare aperto con gli amici e la famiglia su una barca, ma poi vi siete ricordati che l’unica cosa che non avete mai posseduto è stata proprio una barca?

La soluzione è quella di noleggiare una barca, magari una bella barca a motore. Il costo del noleggio dipende da numerosi fattori, come il periodo dell’anno, la località in cui vi trovate, le dimensioni della barca, etc. Se siete all’estero, potete magari affittare la barca di qualche pescatore locale, che in genere vi accompagnerà lui stesso volentieri a fare un bel giro.

Certo, non tutti hanno i mezzi finanziari per possedere una barca. E per chi non lo sapesse, affittare una barca può talvolta essere oneroso e portare a diverse questioni, come ad es. quella delle licenze, nonché delle credenziali di cui avete bisogno per noleggiare una barca a motore e usarla correttamente su un lago, un fiume o semplicemente per affrontare il mare aperto.

Le migliori compagnie di noleggio barche offrono, a chi noleggia una barca per la prima volta, un corso di sicurezza effettuabile presso il porto turistico. In realtà, non c’è nulla di cui aver paura per i navigatori alla loro prima volta su una barca a noleggio. Non sono tante le cose che un navigante novizio avrà bisogno di sapere prima di uscire in acqua in primavera o d’estate.

In effetti, navigatori esperti si preparano per le condizioni meteo anche ascoltando i relativi bollettini e per il fatto che potrebbero stare in acqua per diverse ore per cause impreviste. Perciò, è consigliabile portare uno strato in più di abbigliamento, poiché il tempo può cambiare nel giro di pochi minuti. Molto utile è anche un sistema di raffreddamento per le bevande.

La stagione per il noleggio di una barca inizia a giugno e corre per tutta l’estate. Si consiglia pertanto ai potenziali navigatori di effettuare una prenotazione del noleggio in anticipo. In estate e nei fine settimana, i porti turistici sono alla loro massiva attività e possono essere a corto di barche a noleggio. È possibile noleggiare barche e gommoni con o senza patente nautica.

I noleggiatori vi mostreranno come utilizzare la barca, che spesso è più facile di quanto si creda. Chi noleggia il mezzo è responsabile per i danni che causa alla barca e per le eventuali lesioni subite, ma non per problemi meccanici, come un motore bruciato. Si può decidere di acquistare una copertura durante il noleggio per i danni alla barca o alle persone a bordo.

Il noleggio delle barche a motore è simile al noleggio delle auto, con la differenza che le barche sono un po’ più difficili da gestire. Infatti, le barche non hanno freni come una macchina ed inoltre le correnti d’acqua, il vento, il meteo e altri fattori possono tutti giocare un fattore significativo nella gestione del mezzo. Si può anche assoldare un capitano con esperienza per guidare la barca.



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *